Campagna di scavo del sito incastellato di Montaccianico (Scarperia-San Piero)

Sono aperte le iscrizioni per la campagna di scavo del sito incastellato di Montaccianico (Scarperia-San Piero), dal 18 luglio al 5 agosto.

Per iscriversi: Laboratorio della Cattedra di Archeologia Medievale, via S. Gallo 10, Firenze
dott . Elisa Pruno (elisa.pruno@unifi.it); dott. Chiara Marcotulli (c.marcotulli@gmail.com)

Il castello di Montaccianico, in Mugello presso Sant’Agata (Scarperia), divenne nel Xlii secolo la roccaforte della famiglia feudale degli Ubaldini.
Il conflitto fra questi e la politica espansionistica di Firenze era iniziato già nei primi anni del ‘200, anche a causa del domin io che gli Ubaldini detenevano sulle vie di comunicazione fra Toscana ed Emilia Romagna.
Un conflitto che vide il prevalere di Firenze, con la distruzione di Montaccianico nel 1306, dopo tre mesi di assedio, la cui quasi immediata conseguenza fu la nascita della ‘Terra nuova’ di Scarperia, sancita dal comune fiorentino il 29 Aprile 1306.

L’obiettivo del progetto archeologico, giunto alla nona campagna di scavi, è quello di studiare, attraverso gli aspetti della cultura materiale del sito incastellato di Montaccianico, gli elementi della fase declinante delle signorie feudali.

Scarica la locandina

Vai alla pagina Facebook

Share Button