Da un mare all’altro dieci anni dopoVenezia, Comacchio e gli empori del nord Adriatico nell’alto-medioevo

in occasione della pubblicazione del libro Un emporio e la sua Cattedrale. Gli scavi di piazza XX Settembre e Villagio San Francesco a Comacchio, a cura di Sauro Gelichi, Claudio Negrelli ed Elena Grandi Ten years after “From one sea to another”:  Venice, Comacchio and the Northern Adriatic emporia during the Early Middle Ages  on the occasion of the publication of the book Un emporio e la sua Cattedrale. Gli scavi di piazza XX Settembre e Villagio San Francesco a Comacchio, Sauro Gelichi, Claudio Negrelli, Elena Grandi (eds.) Venice, 19 October 2021Complesso di…

Share Button
Read More

Introduzione alla Geoarcheologia. Principi, Metodi e tecnologie di indagine

E’ online il supplemento al numero 4/2020 della rivista Geologia dell’Ambiente, dal titolo “Introduzione alla Geoarcheologia. Principi, Metodi e tecnologie di indagine. Volume di Davide Mastroianni e Giuseppe Gisotti che si pone come un manuale introduttivo alla disciplina della Geoarcheologia e di tutte le materie a essa connessa (sedimentologia, micromorfologia, pedologia, geomorfologia) e alle più moderne tecnologie utilizzate in contesti geoarcheologici (GIS, telerilevamento, Laser Scanner 3D, Geofisica). da https://www.sigeaweb.it

Share Button
Read More

Newsletter n.7 della SAMI

E’ uscita la newsletter della SAMI con le ultime notizie sull’Archeologia Medievale in Italia e all’estero. Eccola per voi

Share Button
Read More

Premio Ottone d’Assia e Riccardo Francovich – SAMI – Bando 2021

La Società degli Archeologi Medievisti Italiani, di concerto con l’Editore All’Insegna del Giglio, per ricordare la figura degli illustri studiosi Ottone d’Assia e Riccardo Francovich e promuovere lo sviluppo e la valorizzazione della disciplina, bandisce un Premio Annuale da conferire a un giovane ricercatore, consistente nella pubblicazione di un’opera inedita d’ambito archeologico medievistico. Norme di partecipazione La partecipazione al Premio è libera per tutti i ricercatori, italiani e stranieri che, alla data del bando, non abbiano superato il 35° anno di età. L’opera, originale e inedita, comprese tesi di laurea magistrale, di specializzazione e…

Share Button
Read More

Archeologia Barbarica 5 – IL BARBARICUM: UNA PERIFERIA CHE SI FECE CENTRO

IL BARBARICUM: UNA PERIFERIA CHE SI FECE CENTRO – Società, insediamento ed economia tra I e X secolo Il volume presenta una poderosa sintesi di taglio enciclopedico su quel vasto mondo, tra le montagne della Norvegia centrale e i fiumi Reno e Danubio, tra le foreste russe e le paludi olandesi, definito univocamente Barbaricum ma composto da macroregioni con culture assai diversificate tra loro. Un mondo che viene letto su lungo periodo e soprattutto da una prospettiva inedita: non da quella dell’Impero romano (e poi di quello carolingio), ma come insieme…

Share Button
Read More

Archeologia, Storia dell’Arte e Paesaggio all’Università del Molise

Presentazione del libro a cura di Mariassunta Cuozzo e Carlo Ebanista“Archeologia, Storia dell’Arte e Paesaggio all’Università del Molise”Palladino Editore, 2020. PROGRAMMAOre 10:00 SalutiLuca Brunese, Magnifico Rettore dell’Università degli Studi del MoliseDonato Toma, Presidente della Regione MoliseFabio Ferrucci, Direttore del Dipartimento SUSEF Ore 10:30Discutono del libroTeresa Elena Cinquantaquattro, Soprintendente Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per l’Area Metropolitana di NapoliDora Catalano, Soprintendente Archeologia, Belle Arti e Paesaggio del MoliseIntroduce e CoordinaGiuliana Fiorentino, Università degli Studi del Molise Link all’evento su Microsoft Team

Share Button
Read More

E’ online il primo volume di Stratigrafie del Paesaggio

E’ online il primo numero di Stratigrafie del Paesaggio.Stratigrafie del Paesaggio 1. 2021 (Maggio 2021).Storytelling dei Paesaggi. Metodologie e tecniche per la loro narrazione (a cura di Davide Mastroianni, Rosita Oriolo, Alessandra Vivona) INDICE Il Paesaggio come strumento interpretativo. Nuove proposte per vecchi paesaggi (E. Vanni, F. Saccoccio, F. Cambi), pp. 2- 15 Percorsi, vie di attraversamento e insediamento lungo il basso corso del fiume Mesima in Calabria meridionale, tra età del Ferro ed età Romana: dati archeologici e altre fonti documentali (G. Sapio), pp. 16- 29 Le città “non…

Share Button
Read More

Palinsesti programmati nell’Alto Adriatico? Decifrare, conservare, pianificare e comunicare il paesaggio.

Presentazione del libro Palinsesti programmati nell’Alto Adriatico?Decifrare, conservare, pianificare e comunicare il paesaggio.Atti della giornata di Studi (Venezia, 18 aprile 2019) Martedì 25 maggio 2021, ore 16.30 Introduce Sauro Gelichi, Dipartimento di Studi Umanistici, Università Ca’ Foscari di Venezia, Direttore del CeSAV Ne discutono con gli autori Francesco Vallerani, Dipartimento di Economia, Università Ca’ Foscari di Venezia Giuliano Volpe, Dipartimento di Studi Umanistici, Università degli Studi di Bari Intervengono i curatori Elisa Corrò, Venice Centre for Digital and Public Humanities, Dipartimento di Studi Umanistici, Università Ca’ Foscari di Venezia Giacomo…

Share Button
Read More

Archeologia stratigrafica di un paesaggio emiliano

Presentazione del libro Archeologia stratigrafica di un paesaggio emilianoLa pianura a nord-est di Bologna tra tarda Antichità e Medioevo Venerdì 21 maggio 2021, ore 17 Introduce Sauro Gelichi, Dipartimento di Studi Umanistici, Università Ca’ Foscari Venezia, Direttore del CeSAV Ne discutono con l’autore Stefano Campana, Dipartimento di Scienze Storiche e dei Beni Culturali, Università di Siena Fabio Saggioro, Dipartimento di Culture e Civiltà Università di Verona Interviene l’autore Alessandro Alessio Rucco, Dipartimento di Studi Umanistici Università Ca’ Foscari Venezia Link per la registrazione: https://unive.zoom.us/j/83466377746 Passcode: a2Eq9L

Share Button
Read More

Archeologia preventiva, infrastrutture e pianificazione – fascicolo monografico di A&RT

È disponibile on-line e open access il nuovo fascicolo monografico di A&RT, dedicato al rapporto tra archeologia, pianificazione del territorio e realizzazione di infrastrutture. Il Comitato scientifico della Rivista e i curatori hanno invitato alcune voci autorevoli per offrire un quadro di sintesi, nella sezione “Scenari”, sul rapporto tra patrimonio archeologico e territorio dal punto di vista della ricerca e della comunicazione archeologica , della tutela del patrimonio e del paesaggio e della pianificazione territoriale e paesaggistica.Una call tematica pubblicata nel febbraio 2020 ha raccolto “Esperienze” sul rapporto tra archeologia e…

Share Button
Read More