PREMIO CIMITILE 2016 – Oriente e Occidente fra tarda antichità e medioevo: popoli e culture dalle steppe al Mediterraneo

CONVEGNO INTERNAZIONALE DI STUDI

Oriente e Occidente fra tarda antichità e medioevo: popoli e culture dalle steppe al Mediterraneo

Cimitile e Santa Maria Capua Vetere, 16-17 giugno 2016

In collaborazione tra:
Fondazione Premio Cimitile
Comune di Cimitile
Seconda Università di Napoli, Dipartimento di Lettere e Beni culturali
Università del Molise, Dipartimento di Scienze Umanistiche, Sociali e della Formazione
CSL – Centro Studi Longobardi
Centro interuniversitario per la storia delle città campane nel medioevo
CIRTAM – Centro di Ricerca Interdipartimentale Federico II dal tardo antico al moderno

Giovedì 16 giugno
ore 15,00: Convegno

Aspetti della cultura in ambito mediterraneo

Saluto del Sindaco di Cimitile, dott. Francesco Di Palma
Saluto del Presidente della Fondazione Premio Cimitile, dott. Felice Napolitano

Presiede: Marisa Squillante (Università di Napoli Federico II)

Gabriele Archetti (Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano), Il vino lungo i percorsi dell’ascesi monastica

Carlo Ebanista (Università del Molise), Le recenti indagini archeologiche nella basilica nova a Cimitile

Nicola Busino (Seconda Università di Napoli), Ceramica tardoantica ed altomedievale e sua Ricezione in contesti allogeni

Mario Cesarano (Soprintendenza Archeologia Campania)

Carla Corti (Coll. Soprintendenza Archeologia Emilia Romagna), Sacro e profano. Le recenti   ricerche nell’area archeologica di S. Maria in Padovetere a Comacchio (IV-IX secolo)

Francesca Stroppa (Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano), Tra Oriente e Occidente, le sante croci della cattedrale di Brescia

Discussione

ore 18,30 Visita guidata al complesso basilicale

Giovedì 16 giugno

Culture delle steppe e apporti (o influenze) nell’area mediterranea

ore 9,30

Saluto del Rettore della Seconda Università di Napoli, prof. Giuseppe Paolisso
Saluto del Direttore del Dipartimento di Lettere e Beni Culturali della Seconda Università di Napoli, prof. Marcello Rotili

Presiede: Gabriele Archetti (Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano)

Csanád Balint (Hungarian Academy of Sciences, Budapest), Les steppes au bord de Byzance dans le Haut Moyen Age

Falko Daim (Römisch-Germanisches Zentralmuseum, Mainz), Elephants and Mercury. The two Sides of a Steppe People’s Economy

Ádám Bollók (Hungarian Academy of Sciences, Budapest), Amulets, Christians and Christianity among the Late Antique and Early Medieval Steppe Peoples

Paolo De Vingo (Università di Torino), Gli influssi culturali bizantini e avari nei finimenti equini altomedievali in Italia

Discussione

Marcello Rotili (Seconda Università di Napoli), Conclusioni

Share Button

Lascia un commento