Un tesoro di monete d’oro bizantine a Luxor

Gli archeologi tedeschi che lavorano nell’antico monastero di Deir el-Bachît (Dra Abu el-Naga nord, nella West Bank di Luxor) in data 22 marzo 2014 hanno rinvenuto 29 monete d’oro bizantine: 18 solidi (come nelle prime due

Bodzia: il cimitero dell’elite dall’inizio dello Stato polacco.

Lezione seminariale del Prof. Andrej Buko – direttore dell’istituto di Archeologia ed Etnologia dell’Accademia Polacca delle scienze (Varsavia). Inteverrenno: prof. Mauro Menichetti – Direttore DISPAC; Rosa Fiorillo e Paolo Peduto – Università

Prima giornata di studi sul frammento dall’antichità al medioevo

Relazioni di Lucio Del Corso, Daniela Colomo, Massimiliano Bassetti, Mattia Cavagna. Discussioni coordinate da Lucio Del Corso e Francesco Santi. Cassino, DipSUSS (via Mazzaroppi – II piano), 26 marzo, ore 11.00-17.00 Scarica

Santa Maria della Scala in memoria di Riccardo Francovich

Sarà dedicato alla memoria di Riccardo Francovich il percorso museale che racconta la storia di Siena e del suo ospedale dalle origini fino alla fine del Medioevo e che troverà posto lungo

Roman irrigation system

Excavations at a Cambridge University development have revealed what archaeologists believe is Britain’s oldest-known Roman irrigation system. Planting beds and pit wells were unearthed at the North West Cambridge site near Huntingdon

Museo dell’Alto Medioevo di Ascoli Piceno

I Componenti del Comitato tecnico-scientifico ristretto che ha curato l’allestimento del nuovo museo, Maria Cecilia Profumo ed Andrea R. Staffa, sono lieti di annunciare, unitamente al sindaco Guido Castelli, ed all’Amministrazione Comunale

Turning Charlemagne into an Asset for Rome: 5-day Masterclass and Conference

In honor of the 1200th anniversary of Charlemagne’s death, The American University of Rome, in partnership with the Istituto Italiano di Studi Germanici and Zètema, will hold a Masterclass aimed at turning

Chiese paleocristiane e del primo medioevo in Italia nord-orientale

La scuola di dottorato in Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Trento ha organizzato un seminario interdisciplinare dal titolo Chiese paleocristiane e del primo medioevo in Italia nord-orientale (referente dott. Elisa Possenti). Oltre all’Università

La città e l’archeologia del sacro – Il recupero dell’area di Santa Maria Maggiore a Trento

E’ stata prorogata fino a domenica 25 maggio 2014 la mostra La città e l’archeologia del sacro. Il recupero dell’area di Santa Maria Maggiore, organizzata dal Museo Diocesano Tridentino in collaborazione con il

Giornata di Studio, 24 marzo 2014 “Ceramica e stratigrafie: approcci di studio e metodi di datazione”

Scuola di Dottorato in Storia, critica e conservazione dei beni culturali Scuola di Dottorato in Studio e conservazione dei beni archeologici ed architettonici Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici Il giorno lunedì