La città e le case. Normative, funzioni e spazi (XII- XIV secolo) – Convegno internazionale di Studi

La città e le case. Normative, funzioni e spazi (XII- XIV secolo)Si terrà tra il 7 e il 10 aprile 2021 in modalità telematica il Convegno Internazionale di StudiLa città e le case. Normative, funzioni e spazi (XII- XIV secolo) promosso dall’Università della Tuscia (DISTU), l’Associazione Storia della Città ed il Comune di Soriano nel Cimino (Vt) e del Museo Civico dell’Agro Cimino, con il patrocinio della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per la provincia di Viterbo e l’Etruria Meridionale, della SAMI (Società degli Archeologi Medievisti Italiani), della Fondazione…

Share Button
Read More

Cogito Ergo sum – strategie di comunicazione e di osservazione

“Cogito Ergo Sum” è una giornata dedicata a tutti gli operatori dei beni culturali, settore caratterizzato dall’integrazione dei professionisti, dalla necessità di progettare il proprio brand, dallo spiegare in modo accessibile informazioni e dati complessi, dalla comunicazione efficace, dall’attitudine al team-work e dalla gestione dello stress. La giornata, organizzata da #YOCOCU, presenterà strategie di comunicazione e di osservazione al fine di identificare e coltivare l’insieme di competenze soft per relazionarsi in modo efficace nel settore. Interverranno: Cinzia Dal Maso (Archeostorie), Sante Dotto (Università Europea), Kermes Restauri Beni Artistici e altre società, Raffaella Pisanu (YOCOCU), Vincenza Ferrara (YOCOCU) e Sara Pandozzi (YOCOCU). > Appuntamento: 31 Marzo, ore 10:30 –…

Share Button
Read More

Il Regno di Sicilia e i suoi confini (secoli XI-XV)

La giornata di studio si pone l’obiettivo di analizzare le caratteristiche politiche, sociali, economiche e culturale dei confini del Regno di Sicilia dalla sua nascita all’alba dell’Età moderna.L’evento si strutturerà in più panel multidisciplinari e vedrà la partecipazione di affermati studiosi e giovani ricercatori.Per favorire la partecipazione, i panel si svolgeranno in due sessioni pomeridiane il 7 e il 9 aprile alle ore 15.L’evento gode del patrocinio dell’Istituto Storico Germanico di Roma e della Sapienza – Università di Roma.  Evento Facebook https://www.facebook.com/events/474753033736696

Share Button
Read More

Travelling to the underworld

Giovedì 25 marzo alle ore 18:15, la Società degli Archeologi Medievisti Italiani organizza una conferenza a cura del Prof Martin O.H. Carver (University of York) dal titolo: Travelling to the underworld. Changing itineraries in burial archaeology. Per assistere alla conferenza potete collegarvi all’indirizzo: https://meet.google.com/ver-jqmz-yqq

Share Button
Read More

Il nuovo Catalogo generale dei beni culturali – ICCD

Nell’ottica di contribuire e dare impulso alla digitalizzazione, alla piena fruizione e alla valorizzazione delle risorse disponibili in rete, l’ICCD ha realizzato una nuova interfaccia del Catalogo generale dei beni culturali del MiBACT che si avvale delle tecnologie più innovative ad oggi conosciute per la condivisione dei dati aperti sul patrimonio culturale italiano presenti in rete. Il nuovo Catalogo verrà presentato all’interno di un convegno appositamente predisposto che si terrà nella giornata di martedì 2 marzo, dalle ore 10:00 alle ore 16:00 in modalità telematica, trasmesso in streaming sul canale…

Share Button
Read More

Archeologia del Rupestre nel Medioevo. Metodi di analisi e strumenti interpretativi

Archeologia del Rupestre nel Medioevo. Metodi di analisi e strumenti interpretativi P. Dalmiglio, Elisabetta De Minicis, Vincenzo Desiderio, G. Pastura) PRESENTAZIONE DEL VOLUME VENERDI’ 22 GENNAIO 2021 ORE 17:00 Interverranno: Giuliano Volpe (Università degli Studi di Bari Aldo Moro) Carlo Ebanista (Università degli Studi del Molise) Saranno presenti gli autori. LINK: meet.google.com/zgo-ixut-yvk

Share Button
Read More

HACKATHON MARATONA DIGITALE LONGOBARDA

L’Associazione Italia Langobardorum è la struttura che gestisce il sito seriale “I Longobardi in Italia. I luoghi del potere (568-774 d.C.)”. È nata nel 2008 ed ha sede presso il Comune di Spoleto. È costituita dai Comuni di Benevento, Brescia, Campello sul Clitunno, Castelseprio, Gornate Olona, Cividale del Friuli, Monte Sant’Angelo, Spoleto, dalla Fondazione CAB-Istituto di cultura Giovanni Folonari e dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Passati quasi 10 anni dall’ingresso nella Lista del Patrimonio Mondiale, per l’Associazione Italia Langobardorum è arrivato il momento di fare il…

Share Button
Read More

Sull’antichità del cancro: il contributo della paleopatologia allo studio dei tumori antichi

Il 4 dicembre dalle ore 15.30 su Youtube e sulla pagina Facebook di Paleopatologia verranno presentati i risultati raggiunti nell’ambito del Progetto di Ricerca di Ateneo 2018-2019 che riguarda lo studio dei tumori in paleopatologia. La prof. Valentina Giuffra, Principal Investigator, insieme ai colleghi prof. Antonio Giuseppe Naccarato, prof. Riccardo Lencioni, prof. Silvio Chericoni e prof. Maura Castagna, e ai collaboratori della Divisione di Paleopatologia illustreranno con una serie di presentazioni gli importanti risultati raggiunti, grazie al finanziamento dell’Ateneo, in un settore di grande interesse non solo per lo studio…

Share Button
Read More

DEATH AND THE SOCIETIES OF LATE ANTIQUITY – New methods, new questions?

International Conference Aix-Marseille (France) – November 4–5, 2021 DEATH AND THE SOCIETIES OF LATE ANTIQUITY New methods, new questions? Significant developments in the methodologies used both in the field and in the laboratory have paved the way for a renewal of thinking about the populations and burial practices of Late Antiquity. Alongside work done on the period and the role of burial practices, the emergence of the area of study then known as “field anthropology” has been crucial in reshaping the focus of research. Recent studies, aided by a proliferation…

Share Button
Read More

Stratigrafie del Paesaggio – Call for papers

Stratigrafie del Paesaggio – Call for papers La rivista Stratigrafie del Paesaggio pubblica contributi originali riguardanti il paesaggio e i cambiamenti naturali e antropici che hanno determinato l’aspetto e la sua pluristratificazione dall’antichità ad oggi. Dalla lettura e dall’osservazione del paesaggio scaturisce la ricerca di elementi di persistenza, sopravvivenza e trasformazione nella geografia di un territorio, all’interno del quale, oggi, si inseriscono elementi tangibili e intangibili che determinano la storia di un paesaggio e dei suoi innumerevoli volti. Vengono pubblicati sia testi in italiano che in altre lingue. La Redazione…

Share Button
Read More